Guida A C-date Sito Di Incontri

gennaio 3, 2019. by

. C-date buys Be2 UK

Guida per chi entra in una chat/sito di incontri e non sa come muoversi: tutela privacy, annunci veri e falsi etcc…

C-DATE appartiene a quella categoria che va sotto il nome di “Casual Dating”, ossia che offre incontri spontanei di sesso occasionale.

In parte si differenzia dagli altri siti di incontri a partire dalla grafica del sito che richiama immagini di donne eleganti, sensuali in un contesto fine e idem per gli uomini e si presenta come un portale serio e professionale.

Anche le cifre confermano questo fatto, indicando c-date come il sito di dating online (casual dating) più visitato ad oggi (09/2011) in Italia. Il rapporto uomini-donne è un onesto 51-49% e ciò solo perchè non si ha praticamente alcun servizio se non si paga e ciò vale sia per gli uomini, che per le donne.

Come sa chi ci legge in queste pagine, da sempre pensiamo che solo i servizi a pagamento abbiano una qualche utilità. Ciò che è gratis è fatto com’è fatto, e lascia il tempo che trova, oltre ad avere scarsa o nulla percezione di valore fra i fruitori.

Se si desidera qualche cosa, ci si deve impegnare ed una quota di iscrizione.

Badate bene: una cosa è pagare per fruire dei dati di un d-base, altro è richiedere e fornire prestazioni sessuali a pagamento, comunque vietato (almeno esplicitamente) dalla legge.

Tornando al sito: al solito ci si registra in modo anonimo come donna, uomo o coppia (senza alcuna foto) descrivendo i propri desideri erotici per un’eventuale avventura, flirt, incontro frivolo, relazione seria etcc.

Una parola va spesa per gli utenti che scrivono profili su C-DATE e vistano nel tipo di relazione la sola casella “relazione seria”. Ma vi pare possibile che uno prenda una cantonata colossale nell’equivocare questo sito ad esempio con Parship ? Sì, accade. Ciò significa solo che chi scrive vede solo il proprio naso. Ecco, non fatelo. Cercate di immedesimarvi in chi vi scrive e carcate di capire se c’è un interesse reale.

Le email di C-date: appena iscritti vi arrivano le email dei possibili partner già iscritti a C-date da tempo: tutto normale quindi. Diffidate invece se piu’ o meno subito vi arriva l’email della 20enne.

“C’è un nuovo messaggio per te su C-date!”: ecco il soggetto dell’email piu’ attesa. Seguendo il link, scordatevi però di vedere alcunchè del tale partner se non pagate, nè ulteriori dettagli su chi vi ha scritto (se non siete abbonati) tipo il nickname usato, l’email o altro. L’ unica faccia che vedete è l’ iconcina di Anna Costa del servizio assistenza C-date inserita nel corpo dell’email.

Il sito: cliccate quindi sul link: Guarda il tuo contatto sarete nell’ home page di C-date.

L’ home page vi darà subito notifica di tutto: Casella postale con eventuali nuovi messaggi per Voi; lo Status del vostro abbonamento:Member o Premium , e-mail nuove, visite al vostro profilo e nuovi partner individuati per Voi dal vostro ultimo collegamento.

Certo se vi aspettate foto ose’, profili descrittivi e quant’altro presente nei siti di incontri, resterete delusi.

Gli iscritti Premium (paganti) riceveranno frequentemente contatti inizialmente corrispondenti ai propri gusti e poi anche di persone non conformi. Va da sè che avere gusti troppo restrittivi, automaticamente comporta poche segnalazioni di eventuali partner, ma presto si impara ad “allargare” i propri orizzonti.

I profili falsi: si fa presto ad individuarli. Spesso hanno nei nomi citazioni a @.co.uk oppure sono nomi dichiaratamente orientati alla prostituzione, ma diffidate anche di chi non si bottona mai dopo i primi contatti o chiede solo vostre notizie. Il numero di cellulare che vi danno non significa necessariamente voglia di contatto ed in ogni caso controllatelo su Google.

Infine se ricevete solo messaggi che vi sembrano pre-confezionati automatici di ritorno, provate a scrivere un messaggio con frasi prive di senso; se la risposta sarà sempre uguale, evidentementee si tratta di un profilo falso, fake.

Tutto ciò premesso, chi ha voglia di incontri si spenderà per segnalare alla redazione i profili falsi e ripulire così il sito di incontri.

Riferimenti: Le email di riferimento per contattare la redazione sono: [email protected] o [email protected]

I riferimenti sono: Interdate S.A. rue de Begge, 196 1220 Lussemburgo

Consiglio di amministrazione:Nicole Gerdau-Klimsa

Conclusioni: Ci sono e ci saranno sempre utenti insoddisfatti, le cui opinioni incideranno negativamente su c-date. Al di la’ delle diffidenze il dating on line è ormai una realtà dalla quale non si può prescindere. Come nella vita reale, se l’altra persona non è attratta da noi, non accadrà nulla.