Cotone Geneticamente Modificato

gennaio 3, 2019. by

home / OGM

Il cotone Geneticamente Modificato fallisce in Indonesia: non ha resistito alla siccita’ e all’attacco di insetti, mentre la varieta’ locale e’ cresciuta prosperosa.

La mistificazione non sempre ha successo. La multinazionale produttrice aveva da poco dichiarato il contrario ma un’inchiesta giornalistica li ha smentiti. Se i mass media facessero sempre il loro dovere …

Contrariamente a quanto sostiene la Monsanto, il cotone GM, prodotto dalla stessa, non ha resistito alla siccita’ e all’attacco di insetti, mentre la varieta’ locale e’ cresciuta prosperosa. La Monsanto ha piantato 500 ettari di cotone GM in 9 distretti del Sulawesi, in un campo sperimentale aperto. Questo e’ venuto alla luce quanto la compagnia ha invitato i giornalisti in uno dei siti dove si sosteneva che il cotone GM avesse superato la varieta’ locale piantata vicina. Konphalindo, un’organizzazione ambientalista, ha chiesto informazioni dal dipartimento di agricoltura, specialmente la valutazione di rischio necessaria per l’approvazione di campi sperimentali all’aperto. Il dipartimento non aveva informazioni sulla valutazione, nonostante le continue richieste. Konphalindo ha scritto una lettera al maggior quotidiano del paese KOMPAS, che ha iniziato un’inchiesta da cui e’ venuto fuori che la varieta’ GM ha fallito nel superare la varita’ locale in tutti tranne che un distretto. Peggio ancora, il cotone non ha resistito alla siccita’ e all’attacco di un insetto. Le fotografie mostrano il cotone GM appassito accanto al verde rigoglioso della varieta’ locale resistente alla siccita’ e all’insetto.

Una di tali foto e’ comparsa nel KOMPAS sotto il titolo “Il cotone GM nel Sulawesi sospettato di illegalita’”. La presidente della Konphalido ha detto “Se la Monsanto non si fosse mai vantranne che un distretto. Peggio ancora, il cotone non ha resistito alla siccita’ e all’attacco di un insetto. Le fotografie mostrano il cotone GM appassito accanto al verde rigoglioso della varieta’ locale resistente alla siccita’ e all’insetto.

Una di tali foto e’ comparsa nel KOMPAS sotto il titolo “Il cotone GM nel Sulawesi sospettato di illegalita’”. La presidente della Konphalido ha detto “Se la Monsanto non si fosse mai van